Copyright © 2010 - 2016 At home blog by Eugenia Paglia. All rights reserved . Powered by Blogger.

Back to school !! La merenda dei nostri bambini!

, , , ,


Buongiorno a tutti! Finalmente è ricominciata la scuola! Per il mio piccolo Francy lunedì è stato il primo giorno delle elementari, Gio invece è in terza media, incredibile... sono già due ometti!
Per la loro merenda ho pensato di preparare qualcosa di dolce e qualcosa di salato. Con lo stesso impasto ho preparato il bensone, che piace molto a Francy e le peschine che Gio adora! QUI trovate la ricetta, vi assicuro che vi piaceranno tantissimo!





Basta confezionarli bene con carta forno e carta alluminio e conservarli in un barattolo di latta resteranno buoni per tutta la settimana!



Per il salato ho pensato a qualcosa di molto semplice da fare e da conservare, la pizza!! Io la faccio così:

INGREDIENTI:
per l'impasto:
500 gr di farina manitoba
1 bustina di lievito di birra secco
un pizzico di zucchero
due cucchiaini di sale
 acqua tiepida quanto basta

per il condimento:

un barattolo di salsa di pomodoro
olio di oliva
origano
sale
due mozzarelle da 125 gr

PROCEDIMENTO:

Mettere in una impastatrice (oppure se lo fate a mano in una ciotola capiente) tutti gli ingredienti secchi, aggiungere piano piano l'acqua tiepida e cominciare ad impastare fino ad ottenere un'impasto morbido ed elastico. Lasciarlo lieviare per circa un ora, poi stenderlo nella teglia precedentemente unta con un po' di olio di oliva e lasciarla lievitare lì per un'altra mezz'ora. Scaldare il forno a 220°C.
In una ciotola preparate la salsa, con un po' di sale, olio, origano, mescolare e stendere uniformemente sulla pasta, mettere in forno caldo per 10/15 minuti, tirarla fuori e "sbriciolare" la mozzarella sulla pizza, rimettere in forno per altri dieci minuti. Per conservarla l'ho tagliata a pezzetti, avvolta con la carta forno, la carta alluminio, l'ho messa in un contenitore alimentare e riposta in freezer.


Con lo stesso impasto della pizza, o con gli avanzi dello stesso, potete fare dei grissini, basta tirare l'impasto a forma di grissino, bagnarli leggermente, passarli nei semi di sesamo, lasciarli lievitare un altra mezz'ora, infornarli a 180°C per una decina di minuti, poi abbassare leggermente a 150° C e lasciarli dentro altri 5/10 minuti, fino a che non risultano ben secchi. Se volete, prima di metterli in forno, potete versare un pochino di olio di oliva su ciascun grissino. Sono buonissimi!


Spero che queste idee per la merenda dei nostri piccoli vi siano piaciute!
Un bacio a tutti

Etta

You Might Also Like

11 commenti

  1. Etta... che meraviglia solo la presentazione... sono meravigliosi...anche i grissini mi state facendo tornare la voglia di preparare qualcosa con il forno...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!! Adesso che sta arrivando l'autunno bisogna farlo lavorare questo forno no? :-)

      Elimina
  2. Mhhh che fame!!!

    Ti copieremo...tanto da noi il forno non si è mai fermato (nemmeno d'estate...tanto caldo più, caldo meno...non fa molta differenza ^_^ )

    Bacibaci
    Cri&Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-) si infatti anche il mio forno è andato a pieno regime anche questa estate!!
      Un bacione

      Elimina
  3. Etta più che merenda per l'inizio scuola, sembrano i preparativi per un aperitivo prima di una cena... da leccarsi i baffi, per giunta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-) eheheh le peschine soprattutto ... c'è un po' di alcol!!

      Elimina
  4. Caspita ma sei instancabile, bravissima quante belle idee! Vorrei provare prima o poi a fare le peschine, mi intrigano assai...
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No ma che instancabile :-) ho fatto tutto in un pomeriggio che ero a casa con i bimbi! Le peschine sono buonissime!!!
      Un bacione!

      Elimina
  5. Che belle idee!!! Grazie! Le proverò al più presto!

    RispondiElimina
  6. Geniale! Le proverò sicuramente! Silvia

    RispondiElimina
  7. Ammetto che la scuola non mi è mai molto piaciuta ma se mi dai queste merende ci ritorno molto volentieri! :)

    RispondiElimina