Copyright © 2010 - 2016 At home blog by Eugenia Paglia. All rights reserved . Powered by Blogger.

Red Velvet cake!

, ,

Buongiorno a tutti!
Quando cerco una ricetta americana e voglio essere sicura del risultato mi affido a "Joy of Baking" che sono sicura molte di voi conosceranno già! 
Era da un po' che volevo provare questa ricetta e una cena tra amici è stata l'occasione giusta, la condivido con voi...


Ingredienti per la torta:
250 grammi di farina
1/2 cucchiaino di sale
15 grammi di cacao in polvere
113 grammi di burro lasciato ammorbidire a temperatura ambiente
300 grammi di zucchero 
2 uova grandi
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
240 ml di latticello (potete sostituirlo con una miscela di latte, yogurt e qualche goccia di limone)
2 cucchiaini di colorante rosso
1 cucchiaino di aceto di vino bianco (fondamentale)
1 cucchiaino di bicarbonato

Crema al mascarpone:
227 grammi di Philadelphia a temperatura ambiente
227 grammi di mascarpone a temperatura ambiente
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
115 grammi di zucchero a velo
360 ml di panna montata

Procedimento:
In un recipiente mescolare insieme farina, cacao setacciato, sale e mettere da parte.
Nel mixer montare il burro con lo zucchero, quando il composto sarà morbido e spumoso aggiungere le uova (una per volta) e l'estratto di vaniglia.
Mescolare il colorante rosso al latticello ed unirlo al composto nel mixer alternandolo al composto di farina, sale e cacao.
Quando sarà tutto ben amalgamato, in una ciotolina mettere l'aceto con il bicarbonato e versare immediatamente nel mixer, l'aceto ed il bicarbonato (come anche il latticello) sono fondamentali per avere la consistenza vellutata tipica di questa torta. Mescolare bene ed infornare a 175°C per 25/30 minuti, o fino a che lo stuzzicadente non uscirà pulito. Io ho fatto delle tortine monoporzione quindi ho steso l'impasto in una teglia rettangolare (ben foderata di carta forno) e l'ho lasciata in forno a 160°C per un quarto d'ora, poi con il coppapasta ho creato le tortine.

Ora lasciare raffreddare e preprare la crema.
Nel mixer mescolare bene insieme il Philadelphia e il mascarpone, unire lo zucchero e la vaniglia, e per finire la panna montata, facendo attenzione che il composto rimanga bello soffice e spumoso, mettere in frigo mentre la torta si raffredda.
Farcite e decorate con la crema ottenuta! Ragazze vi assicuro, da provare!

Love
Etta

You Might Also Like

1 commenti

  1. Grazie... Devo assolutamente provare a farla. L'ho assaggiata in America ma non ho mai avuto il coraggio di farla. Promesso ci proverò. Un abbraccio E.

    RispondiElimina